IL FUTURO È NATIVO E IBRIDO

La Cloud Adoption è un passaggio obbligato per ottenere innovazione, flessibilità, agilità e scalabilità. Solo con un metodo e un approccio strutturato è possibile massimizzare i benefici di questo cambiamento fondamentale.

In pochi anni il cloud ha rivoluzionato il modo di fare business e il modello “As A Service” è diventato una leva nella Business Transformation.

Le aziende sono spinte a adottare soluzioni cloud, ma la migrazione e l’integrazione con le loro infrastrutture legacy è un percorso complesso. Non riguarda solo infrastruttura, architettura e operazioni IT, ma coinvolge l’intera organizzazione: business, persone, processi e la cultura aziendale.

Le competenze dei nostri team ci permettono di supportare i nostri clienti in tutti i passaggi della Cloud Adoption: assessment, pianificazione e migrazione, progettazione di architetture e infrastrutture cloud, application modernization, riscrizione dei processi, automazione, skills re:focus, gestione, monitoraggio e ottimizzazione delle nuove infrastrutture.

Progettiamo strategie multi-cloud e vendor independent disegnate sulle specifiche esigenze del cliente per ridurre il time-to-market, aumentare la produttività e ridurre i costi operativi. L’obiettivo è garantire agilità e scalabilità ed evitare il Lock-In, sfruttando i servizi di Cloud Service Provider e il Cloud Native Programming.

ADVISORY

Le nostre attività di consulenza per la Cloud Adoption si basano su un framework nato dalle nostre esperienze dirette. Il nostro CAF (Cloud Adoption Framework) ci permette di affiancare il cliente in ogni passo dell’adozione, superando la complessità della migrazione al cloud. Adottiamo un approccio strutturato, che prevede il coinvolgimento di più attori, per comprendere appieno le esigenze del business e le sfide che si dovranno essere affrontare. Questa prima analisi ci permette di creare un business case che evidenzia i pro e i contro e proporre una strategia mirata per una corretta transizione al cloud ibrido, privato o pubblico. Il nostro obbiettivo è offrire le migliori soluzioni per tutti i cambiamenti che la migrazione comporta, sia lato business (processi, competenze e governance), che lato IT (piattaforma, sicurezza e operations).

ASSESSMENT, PLANNING e POC

Il primo passo per la Cloud Adoption è raccogliere tutte le informazioni sull’infrastruttura e la topologia delle connessioni di applicazioni, reti e sicurezza. Grazie alle nostre competenze e ai nostri tool, effettuiamo un’analisi approfondita dell’infrastruttura on-premise per pianificare la migrazione e presentare una strategia dettagliata al management. Una volta che il business case è approvato, prepariamo la documentazione tecnica, colmiamo eventuali gap di competenze, valutiamo tutte le possibili problematiche relative a sicurezza, conformità e audit, creiamo un nuovo modello operativo e disegnamo come processi e  attività debbano essere adattati per supportare la nuova infrastruttura cluod. Solitamente individuiamo i progetti pilota con cui iniziare la migrazione per aiutare il cliente a comprendere i vantaggi del cloud e integrare le prime indicazioni e il progetto.

MIGRATION

La Migrazione Cloud è un processo continuo con fasi cicliche. Ogni applicazione, servizio e attività trasferite in cloud devono superare gli step di discover, design, build, integrate, validate e cutover. Allo stesso tempo, il modello operativo deve essere adattato alla nuova condizione. Per ogni caso identifichiamo il miglior modello di migrazione (Rehosting – Replatforming – Repurchasing – Refactoring – Retain – Retire). I nostri team hanno le competenze e l’esperienza per: progettare nuove architetture cloud, migrare infrastrutture, architetture e processi esistenti, ottimizzare la transizione in Cloud di applicazioni non native, progettare soluzioni cloud native, scrivere nuove applicazioni, sviluppare sistemi di storage ibridi, scalabili ed efficienti e supportare attività di migrazione dati e integrazioni di Cloud Backup.

OTIMIZATION e MONITORING

Il passo successivo è quello di ottimizzare e gestire costantemente le nuove infrastrutture cloud.

Dopo la migrazione, i nostri Software Architect e Developers continuano a verificare come migliorare l’efficienza, l’automazione e la scalabilità della nuova architettura, come risparmiare sui costi e ottimizzare e implementare l’infrastruttura sul versante applicativo.

Team DevOps e SRE migliorano i tool per automatizzare, scalare, monitorare, fare report e test dei nuovi ambienti Cloud.

Il nostro Competence Center offre servizi per la gestione e il monitoraggio 24×7 di ambienti cloud ibridi, privati e pubblici.

SKILLS RE:FOCUS

I nostri workshop hanno l’obbiettivo di introdurre i team alla cultura DevOps e ai principi Agile e proporre una profonda comprensione degli imperativi digitali, fornendo gli strumenti per fare valutazioni sui nuovi modelli di business.

Possiamo aiutare le organizzazioni a colmare la mancanza di competenze digitali dei team interni, affrontare la complessità tecnologica e rilasciare risultati ottimali.

Offriamo skill assessment, proponendo percorsi di formazione adeguati per colmare la carenza di ruoli con un focus digitale e sostituire i ruoli tradizionali con quelli necessari per il nuovo scenario.

Progettiamo corsi di formazione mirati e personalizzabili per argomento e livello. Supportiamo i team del cliente nell’avvio di nuovi progetti interni focalizzati sul team working e sulla metodologia agile.

I nostri insegnanti esperti e qualificati combinano una profonda conoscenza tecnica e di prodotto con esperienze dirette nello sviluppo e nella gestione di progetti complessi.

MODERN APPLICATION DEVELOPMENT AND MODERNIZATION

Progettiamo e implementiamo modelli di architetture innovative per modernizzare il software lifecycle, apportando innovazione a livello metodologico, architettonico e infrastrutturale. Adottiamo metodologie (CI/CD, DevOps), architetture (Microservizi e Container) e Infrastrutture (cloud native programming) innovative per ridurre la complessità della modernizzazione delle applicazioni legacy.

Aiutiamo i clienti a superare il monolitismo con soluzioni poliglotte a sfruttare le nuove tecnologie e approcci, come containers and microservices. Sostituiamo le piattaforme legacy e monolitiche con infrastrutture applicative leggere utilizzando l’approccio Domain Driven Design, muoviamo database monolitici e ottimizziamo le architetture software-oriented.

Ci muoviamo rapidamente e creativamente per ottenere agilità, scalabilità, scalabilità, capacità e ridurre il time to market.