Servizi Dedicati

Sorint Red Hat OpenShift Container Platform Managed Service

Il supporto completo per Red Hat OpenShift Container Platform di Sorint.lab

La Sfida

Il business richiede lo sviluppo di applicazioni moderne e la modernizzazione delle applicazioni basate su microservizi e container orchestrati da soluzioni come Red Hat OpenShift Container Platform. I reparti IT devono adottare rapidamente tutte queste nuove tecnologie e metodologie, ma spesso l’organizzazione non ha le competenze IT adeguate.

  • Devi liberare le tue risorse IT dalle normali attività amministrative per concentrarti sull’innovazione necessaria per far avanzare il business?
  • Hai bisogno di integrare rapidamente le competenze del tuo team operations?
  • Hai bisogno di una rapida gestione (sia reattiva che proattiva) di Incident e service Request?
  • Hai bisogno di report periodici sullo stato del tuo ambiente RHOSCP?
  • Hai bisogno di assistenza 24/7?

La Soluzione

Affida agli esperti Sorint.lab la gestione professionale ed efficiente delle tue istanze RHOCP

È necessario il supporto di un partner esperto per semplificare il monitoraggio, la gestione e l’amministrazione dell’OCP migliorando la stabilità e concentrandosi sull’innovazione necessaria per far progredire la tua l’azienda.

Attività incluse nel servizio

 

SPOC: i clienti possono contattare il nostro centro NGMS (Next Generation Managed Services) tramite ticket, e-mail o telefono.

24×7 Monitoraggio OCP: I nostri ingegneri controllano continuamente, gli eventi e gli allarmi attraverso gli strumenti di monitoraggio specifici.

24×7 Applications Monitoring: controlliamo costantemente, gli eventi generati da specifici strumenti di Application Monitoring  e di Application Performance .

Health check periodici: attraverso script personalizzati controlliamo i componenti OpenShift e lo stato delle risorse. I dati sono analizzati dal SRE (Service Reliability Engineer) che preparerà un piano d’azione per ottimizzare la configurazione e la disponibilità delle risorse OCP.

Supporto per la configurazione: (i.e.: master configuration, node configuration, custom certificates, persistent storage, Edge Load Balancer configuration, build configuration, deployment configuration): il cliente può contattare il nostro Centro NGMS in caso di problemi durante la modifica delle attività di configurazione.

Service Request: cliente può richiedere al Centro NGMS di modificare la configurazione su OpenShift.

Service Management incluso: Un Customer Relationship Engineer (CRE) sarà il riferimento del cliente per gestire il ciclo di vita del servizio, la qualità del servizio, le escalation.

Service Reports mensili: CRE produrrà rapporti e li condividerà con il cliente durante le riunioni periodiche. Gli obiettivi principali di CRE sono:

  • miglioramento della qualità dei servizi (approccio Continual Service Improvement)
  • identificazione proattiva dei punti di forza e di debolezza dell’ambiente e proposta di azioni riguardanti miglioramenti tecnologici, operativi e organizzativi

Servizi professionali e opzioni di servizio disponibili

  • OCP patching & upgrades
  • OCP Cluster scale up
  • Installazione e configurazione APM
  • Integrazione con Ansible

Benefici

  • Ottimizzazione continua del cluster 
  • Copertura per orari estesi 
  • Una spesa programmata per la gestione dell’ambiente RHOCP 
  • Risparmio sull’assunzione e la formazione di risorse altamente qualificate
button_webinar